IL MOCIO DI JOY di Marcello Moriondo

JOY (2016)diretto da David O. Russell

Il FILM: Tratto da una storia realmente accaduta, il film racconta l’odissea di una moderna cenerentola che sente di non essere considerata a livello affettivo sia a livello familiare che fuori di casa. Per non parlare dell’ambiente illusorio e machista del mondo televisivo e pubblicitario rappresentato dalle televendite. Joy deve fare a gomitate per potersi affermare come inventrice e per brevettare un nuovo e rivoluzionario mocio per i pavimenti.

CAST: Jennifer Lawrence nei panni di Joy – Robert De Nito nei panni di Rudy – Bradley Cooper nei panni di Neil – Diane Ladd nei panni di Mimi – Isabella Rossellini nei panni di Trudy.

REGIA: David O. Russell è nato 58 anni fa a New York da padre russo e madre italoamericana. Ha iniziato la sua carriera nel cinema indipendente, specializzandosi nella realizzazione di commedie. Più volte candidato all’Oscar, ha anche realizzato fil di grande successo, tipo Three Kings (1999), Il lato positivo (2012 ancora con De Niro, la Lawrence e Cooper), L’apparenza inganna (2013, sempre con la Lawrwnce e Cooper).

PREMI E RICONOSCIMENTI: Nomination all’OSCAR 2016: per la Miglior attrice Jennifer Lawrence; GOLDEN GLOBE 2016 come Miglior attrice in un film brillante a Jennifer Lawrence.

Annunci

CINEFORUM D’AUTUNNO di Marcello Moriondo

CINEFORUM LUNEDÌ AL CINEMA
AUTUNNO 2016
PRESSO UCI CINEMAS PIOLTELLO
ORE 21 – 4 €

DA VICINO NESSUNO È NORMALE
di Marcello Moriondo

“Da vicino nessuno è normale” è lo slogan coniato 20 anni fa presso l’ex istituto psichiatrico Paolo Pini. Nel corso degli anni queste parole sono diventate il motto anche di persone che si operano per la solidarietà verso i più sfortunati e per l’accoglienza del diverso e del migrante.
Sullo schermo, se li guardi da vicino, soprattutto se siedi nelle prime file del cinema, molti dei personaggi non appaiono normali, seguendo la logica distorta dell’opinione pubblica. Se poi si vuole scrutare meglio quello che la distribuzione ci offre, scopriamo titoli che, oltre a sposare in toto il nostro slogan, ci raccontano di convivenze forzate o solo desiderate.
Ecco quindi le donne in fuga dalle comunità, gli ospiti indesiderati in un condominio, i fantasmi dal passato che tornano dai ghiacciai, l’amore disperato di due fratelli, i rimorsi e i rimpianti di un magistrato, i sensi di colpa e l’attesa di una madre, il pregiudizio verso i diversi, le novità cadute dal cielo, la famiglia molto ma molto allargata, lo scontro generazionale, l’abbandono, la riconciliazione, la pazza gioia.
Buona visione.

26 settembre 2016
LA PAZZA GIOIA di Paolo Virzì con M. Ramazzotti, V. Bruni Tedeschi, Italia 2016, 118′
Lo strano rapporto tra due donne che frequentano le strutture psichiatriche e il loro grido di aiuto.

3 ottobre 2016
LA CORTE di Christian Vincent con F. Luchini, S:S: Knudsen, Francia 2015, 98′
Le certezze di un giudice, spietato nelle sue sentenze, vengono meno a causa di una disgrazia sentimentale.

10 ottobre 2016
MARGUERITE E JULIEN – LA LEGGENDA DEGLI AMANTI IMPOSSIBILI di Valérie Donzelli con Anaïs Demoustier, Jérémie Elkaïm, Francia 2015, 103′
Un dramma accaduto realmente ai fratelli Julien e Marguerite de Ravalet nel tardo XVI Secolo.

17 ottobre 2016
JULIETA di Pedro Amodóvar con E. Suarèz, A. Ugarte, Spagna 2016, 99′
L’amore materno intriso di sensi di colpa e l’amore negato di una figlia riaffiorano dopo 13 anni di separazione.

24 ottobre 2016
LA COMUNE di Thomas Vinterberg con T. Dyrholm, U. Thomsen, Danimarca 2016, 111′
Nella Copenaghen del 1975, una famiglia decide di aprire la propria casa agli amici, creando una comune.

7 novembre 2016
BENVENUTI… MA NON TROPPO di Alexandra Leclère con K. Viard, D. Bourdon, Francia 2015, 106′
A Parigi due famiglie di orientamento politico diverso sono costrette per decreto a ospitare un senza tetto.

14 novembre 2016
IL CONDOMINIO DEI CUORI INFRANTI di Samuel Benchetrit con I. Huppert, G. Kervern, Francia, Gran Bretagna 2015
Cosa succede quando un astronauta americano cade su un condominio nelle banlieue parigine.

21 novembre 2016
FLORIDA di Philippe Le Guay con J. Rochefort, S. Kiberlain, Francia 2015 110′
L’ottantenne Claude, colpito da demenza senile, mette in difficoltà sia le badanti che la propria figlia.

28 novembre 2016
45 ANNI di Andrew Haigh con C. Rampling, T. Courtenay, Gran Bretagna 2015
A rovinare la festa per i 45 anni di matrimonio arriva un fantasma dal passato, sepolto tra i ghiacci.

5 dicembre 2016
UN’ESTATE IN PROVENZA di Rose Bisch con J. Reno, A. Galiena, Francia 2014, 105′
Léa, Adrien e il fratellino Théo, sordo dalla nascita, sono costretti a vivere dai nonni hippy per due mesi.